Informativa Candidatura

Informativa e consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito solo il “Codice”)

 

1. Fonti di raccolta dei Dati Personali e finalità di trattamento

Ai sensi dell’art. 13 del Codice, BMW Italia S.p.A., Via della Unione Europea, 1, San Donato Milanese (MI) (di seguito anche solo la “Società) con la presente Le fornisce l’informativa relativa al trattamento dei Suoi “Dati Personali”, come definiti dall’art. 4, comma 1 lett. b) del Codice, ivi inclusi i Suoi eventuali “Dati Sensibili”, come definiti dall’art. 4, comma 1, lett. d) del Codice, nonché i dati dei Suoi familiari.

I Dati Personali da Lei volontariamente forniti, anche mediante la compilazione delle sezioni “Posizioni Aperte”, “Candidatura Spontanea”, “Area Candidato”, saranno trattati dalla Società unicamente per:
a) valutare il Suo profilo al fine di sottoporre la Sua candidatura ad uno o più dei Concessionari appartenenti alla rete di vendita di BMW Italia S.p.a. che hanno aderito al servizio di ricerca e selezione del personale offerto attraverso il sito internet www.bmwdealer.it;
b) effettuare analisi statistiche per usi interni a BMW inerenti le candidature raccolte.


2. Modalità di trattamento dei Dati Personali

Il trattamento dei Suoi Dati Personali potrà effettuarsi con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici o telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate e, in ogni caso, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.


3. Conferimento dei Dati Personali

Il conferimento dei dati per le finalità sopra indicate è facoltativo e l’eventuale rifiuto di conferire i Dati alla nostra Società comporta la sola conseguenza di non poter prendere in considerazione i Suoi Dati nella selezione delle risorse; per le informazioni contrassegnate da un asterisco* il conferimento del dato è obbligatorio e la mancata indicazione dello stesso comporterà l’impossibilità da parte della Società  di porre in essere gli adempimenti connessi alla procedura di selezione.

Per gli eventuali Dati Sensibili che vorrà indicarci è necessario il suo consenso che troverà in calce.


4. Comunicazione dei Dati Personali

Ferme restando le comunicazioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati da Lei forniti potranno essere comunicati ai seguenti soggetti:

i) ai Concessionari appartenenti alla rete di vendita di BMW Italia S.p.A. che hanno aderito al servizio di ricerca e selezione del personale offerto attraverso il sito internet www.bmwdealer.it;

ii) ai responsabili interni ed esterni del trattamento, ed agli incaricati appartenenti all’ufficio “Sales Channel Development”;

iii) alle società esterne di selezione del personale appositamente nominate “Responsabili esterni al Trattamento”, di cui si avvale la Società, sempre per le finalità sopra indicate, la cui lista è a disposizione presso la sede della Società.


5. Durata del trattamento

I Dati Personali e gli eventuali Dati Sensibili, saranno conservati dalla Società per un periodo non superiore a quello necessario per perseguire le finalità sopraindicate, dopodiché verranno cancellati.
 

6. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è BMW Italia S.p.A. con sede in Via della Unione Europea, 1 – 20097 San Donato Milanese (MI), in persona del legale rappresentante pro-tempore, tel 02 51610111 fax 0251610222, sito internet: www.bmw.it, mail: bmw@bmw.it; responsabile del trattamento è il Sales Channel Development Director cui potrà rivolgersi per esercitare i diritti di cui all’art. 7 del Codice, integralmente riportato di seguito:


Art. 7 – (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1) L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2) L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3) L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4) L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.